venerdì 29 marzo 2013

Il coraggio di credere in sé stessi

E se tutto quello di cui abbiamo bisogno fosse una frase, una parola di qualcuno, che serva per farci credere in noi stessi?

Io spesso ne ho bisogno.

P.S. Prima di addentrarci nel post vero e proprio di oggi, vi volevo augurare una Buona e Felice Pasqua, spero che ognuno di voi passi una giornata stupenda in compagnia delle persone care.

da Pinterest. Da appendersi davanti agli occhi così da leggerlo ogni giorno... una scossa per la nostra autostima.
Non sono mai stata una di quelle persone che crede totalmente e ciecamente in sè stessa... mmm direi proprio di no!!!
Ma negli ultimi anni forse, piano piano, la fiducia in me stessa sta aumentando, ma questo anche grazie a chi mi circonda e a chi mi fa credere che, nella vita, tutto è possibile (o quasi, almeno non è possibile che abiterò in un mega attico a New York...urgh!)e che basta volerlo.

Se scrivo questo post oggi è perché negli ultimi tempi ho acquisito fiducia in me stessa, non così tanta da dire sono una superdonna e posso fare e realizzare qualsiasi cosa (mica sono la Fata Turchina?!), ma abbastanza da farmi credere che ho speranza di riuscire in qualcosa... e questa speranza viene dalla consapevolezza che il destino è nelle mie mani.
A me la scelta di rendere la mia vita un successo o di renderla un disastro... certo stare con le mani in mano a aspettare qualcosa dal cielo non porta e non ha mai portato a un bel niente, mentre rimboccarsi le mani, impegnarsi, scervellarsi per trovare una soluzione... béh questa è la via giusta per ottenere qualcosa. 


Avete presente quella bellissima sensazione che si prova, dopo aver lavorato duramente e a lungo a qualcosa, quando i risultati si vedono e sono positivi? Credo sia una delle emozioni più belle che si può provare... e voglio continuare a provarla tutta la vita!


Ma tutta questa iniezione di autostima, non viene solo e semplicemente dalla mia testa, viene da tutte le persone che mi circondano e mi supportano, i miei genitori, il mio ragazzo, ma anche da una persona che potrebbe cambiare anche la vostra visione del mondo e che ha contribuito a cambiare la mia... Silvia Bargagni, alias Magnolia Wedding Planner e Mentor.

Silvia è una dose di ottimismo che tutti noi dovremmo avere ogni giorno, ma non a piccole dosi, in grandi quantitativi! Provate a leggere il suo blog (http://magnoliaweddingplanner.blogspot.it/) e già capirete che quello che vi sto dicendo è la verità. Ci vorrebbe una piccola Silvia sul comodino di ognuno di noi che dispensa perle di saggezza ogni mattina perché... vi assicuro... è un'ondata di fiducia!
Oltre ad essere una persona fantastica, è anche una professionista che può aiutarvi, wedding planner o no, con il suo servizio di mentoring. Vi riporto le sue parole per farvi capire meglio che cos'è questo servizio...

" Il mentoring è un sostegno professionale messo al servizio delle nuove agenzie e di tutti coloro che , alle prime armi o meno, si trovano in un momento di difficoltà, di dubbio o con semplicemente la voglia di migliorare il proprio percorso lavorativo."
  
Dovreste provare e capirete il valore di quello che vi sto dicendo. Tutte le informazioni, naturalmente le potete trovare sul suo blog!

Acquisire fiducia in noi stessi è un processo lungo e delicato, ma tutti ci possiamo riuscire (e se ci sto riuscendo io!!!)...

...E voi come state messi a fiducia in voi stessi?

The Event GA